Un monastero wi-fi?

Da un bar sul lungomare di Viareggio al riunirsi di 2000 laici nella Cattedrale madre di tutte le chiese…

Il Natale: un regalo che può essere visto e toccato

Pubblichiamo il delizioso brano “Teologia dei regali di Natale” (1910) della raccolta “Lo spirito di Natale” di Gilbert Keith Chesterton.
Ora, il cristianesimo, qualunque cosa sia, è un’esplosione. Che consista oppure no nella Caduta, nell’Incarnazione e nella Risurrezione, certamente è composto di tuono, di prodigio e di fuoco. Se non è fenomenale, semplicemente non vi è in esso alcun senso.

Te Deum laudo per mio marito

Dal blog di COSTANZA MIRIANO
Te Deum laudo per mio marito, che è rimasto ancora quest’anno con me, nonostante dopo centomila chilometri di corsa le giunture di una vecchia signora andrebbero rottamate per legge.
[Godersi anche il breve video sulla “tenera” differenza tra maschio e femmina]