Il Natale: un regalo che può essere visto e toccato

Pubblichiamo il delizioso brano “Teologia dei regali di Natale” (1910) della raccolta “Lo spirito di Natale” di Gilbert Keith Chesterton.
Ora, il cristianesimo, qualunque cosa sia, è un’esplosione. Che consista oppure no nella Caduta, nell’Incarnazione e nella Risurrezione, certamente è composto di tuono, di prodigio e di fuoco. Se non è fenomenale, semplicemente non vi è in esso alcun senso.

Te Deum laudo per mio marito

Dal blog di COSTANZA MIRIANO
Te Deum laudo per mio marito, che è rimasto ancora quest’anno con me, nonostante dopo centomila chilometri di corsa le giunture di una vecchia signora andrebbero rottamate per legge.
[Godersi anche il breve video sulla “tenera” differenza tra maschio e femmina]

Cara futura mamma

Prima di leggere il seguente articolo, dovete assolutamente fare una cosa: guardate il video qui sopra. Guardatelo, guardatelo e se lo avete già visto (cosa molto probabile), non importa, guardatelo di nuovo.

La teoria svedese dell’amore

Il nuovo documentario di Erik Gandini racconta la Svezia. Molte persone vivono in nuclei monofamiliari, sempre più donne single scelgono la fecondazione artificiale e molti anziani muoiono da soli, dimenticati da tutti…

Donna invisibile

Proponiamo il video di Nicole Johnson, in cui spiega con talento, simpatia e una sana ironia, il ruolo “invisibile” e allo stesso tempo fondamentale di una madre di famiglia.
Sottotitoli in italiano.